Sorsi di vita

Odo bacco, 
letizie
e suon di gran festa,
una cantina in musica 
nella valle di una stagione in fermento.
Spezie di opere d’arte,
coppe magiche nei giardini dell’uva in fiore,
nell’aria tintinnii di calici freschi.
Svetta il sole sugli sguardi,
un meraviglioso bouquet di profumi
inonda finestre di mille colori.
Sorsi di vite,
di mille euforie,
brindisi a nuovi orizzonti,
un raggio di primavera perenne.

Sorsi di vita, di Maria Petrungaro