Da " Selvaggia Saudade "

𝐴𝑙𝑙’𝑖𝑚𝑏𝑟𝑢𝑛𝑖𝑟𝑒 𝑚𝑜𝑟𝑚𝑜𝑟𝑎_
[ 𝑠𝑎𝑢𝑑𝑎𝑑𝑒 𝑑𝑖 𝑚𝑎𝑟𝑒 ]
è 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜 𝑑𝑖 𝑟𝑖𝑠𝑐𝑎𝑙𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑙’ 𝑎𝑚𝑜𝑟𝑒…

Copyright 2020′ Maria Petrungaro






Qui, Il suono dell’ ombra, per gli appassionati di parole…

Porridge a colazione

Era da un po’ di tempo che non parlavo di cucina. Quindi, mettiamoci subito all’opera.

Ho fatto il porridge ma prima di fare quattro chiacchiere a riguardo vorrei soffermarmi sulla parola “porridge”.

Sapevate già che deriva da un lato da “pottage”, calco dal francese “potage”, che sta per zuppa, e dall’altro da “pot”, cioè pentolino?


Il porridge è un piatto importante nella colazione anglosassone, un piatto facile e anche veloce da fare, soprattutto nel week end, quando vogliamo lasciare la fretta a riposo e rilassarci un po’ con la nostra famiglia.
È una pappa d’avena, latte, frutta secca e frutta fresca ma si possono creare molte varianti, è dolce ma si puo’ comporre anche quella salata, a seconda dei gusti. La stessa cosa vale per il topping, si puo’ variare in base ai gusti personali. Io personalmente preferisco quella più gustosa e ricca.


Passiamo all’esecuzione del piatto

Ingredienti

70 gr di fiocchi di avena

100 ml latte

100 ml acqua

Per il topping

Miele, mele, mandarini e cannella

Metti i fiocchi d’avena in ammollo in una ciotola per 1 ora oppure la notte prima ( io ho fatto così). Dovranno essere completamente ricoperti.
Trasferi in un pentolino con il latte, il sale e cuoceteli per circa 4-5 minuti o comunque fino a quando il composto si sarà addensato.
Una volta raggiunta la consistenza desiderata procedi al topping. Decora con miele ( io ho usato quello di acacia ) frutta fresca e cannella.
Infine, consumalo subito.

E a voi piace il porridge? Come lo preparate?

Glicine immortale

| E’ il mio sogno cullarti

fra le mie braccia

fare di te la mia ossessione,

svegliarmi e guardarti mentre dormi,

sogni

e chissà quali mari navigherai,

quali monti scalerai.

Ed io al tuo fianco

avrò anima di ferro

coraggio di leone.

Coltiverai il mio glicine immortale,

il simbolo del nostro amore

eterno

che va lontano

senza girarsi,

senza ombre di dubbi,

solo un oceano infinito da osservare

insieme.